Nessun prodotto

0,00 €

Fabio Weik

“Chi veramente ci crede, continua a farlo.”

Fabio Girola, in arte Weik. Nasce a Milano nel 1984, cresce nel quartiere Comasina e vive a stretto contatto con i preconcetti e le dinamiche di quella che comunemente viene definita “periferia”. La metropoli e i contorni dell’hinterland rappresentano un tratto determinante per la sua crescita, in cui le motivazioni personali sfociano in ambizioni professionali e si mischiano dentro un’unica ricerca di senso.  Frequenta la scena underground di Milano Nord, popolata da crew specializzate in graffiti murali che lasciano il proprio segno su tutto il panorama urbano, dai treni regionali in poi. Attualmente fa parte di TDK, crew storica di Milano, ed è attivo nell’ambito di gallerie e musei. Lavora sulla traccia di messaggi attraversati dall’inquietudine, impregnati di critica e manifestazione del malessere interiore che deriva dall’incoscienza. Riflette sul concetto di massa, soprattutto sul rapporto con i mezzi di comunicazione. Definisce il suo percorso come frutto della vocazione di un operatore sociale.

instagram

WEIK & Barber mind

La sensibilità di un artista è una chiave per aprirsi a nuovi orizzonti: il successo non è l’accumulo di fama e denaro, ma si incarna nel raggiungimento di una modalità espressiva ricca e soddisfacente. L’inquietudine di un uomo che comunica col mondo attraverso il suo tratto distintivo rappresenta il controvalore perfetto per le tipologie umane che costituiscono il racconto di BarberMind: persone concrete, legate a una propria missione, disposte ad affrontare le instabilità e le insidie necessarie per arrivare a un obiettivo. Weik rispecchia pienamente questo ritratto: ha nutrito e sostenuto il suo istinto laddove nessuno lo supportava, in equilibrio tra passione e realismo. Essere una persona realizzata, secondo il suo punto di vista, è la somma di tante piccole soddisfazioni. Sono i piccoli passi che rendono grande un’idea, ed è per questo che siamo orgogliosi di averlo come secondo ambassador.