Blog

logo footer new reduced

Il 2019 e il ritorno del baffo

Lifestyle - 8 Maggio 2019

Il 2019 e il ritorno del baffo

by Barber Mind

ll 2019 e il ritorno del baffo

Dopo anni di lunghe barbe, il baffo torna a far parlare di sè 

 

Avete una barba lunga e selvaggia? D’accordo, la barba lunga piace ancora molto, ma fate attenzione. Già, perché come vi avevamo anticipato in questo articolo, il 2019 sta cambiando le carte in tavola in fatto di man style. Non vi stiamo dicendo di chiedere al vostro barbiere di impugnare il rasoio e fare una strage della vostra barba, però fate attenzione alla cura dei dettagli. Una barba lunga infatti, non dovrebbe mai sembrare poco curata. Preferite invece tagliare la testa al toro? Allora chiamate il vostro barbiere, perché forse è arrivato il momento di liberarsi di quella lunga barba.

Già, avete capito bene. A meno che voi non siate dei puristi del lumbersexual style, forse quest’anno dovreste accorciare un po' la barba, in favore di un baffo più lungo, magari di un pizzetto.  Il baffo lungo e la barba a stoppino -quella della prima ricrescita- infatti, vanno forti quest’anno. Una cosa alla Freddie Mercury per intenderci. Poi basta aggiungere un pizzetto, ma non troppo curato e rifinito, et voilà: potete passare in pochi giorni da Freddie Mercury a Johnny Depp. Dagli anni ’70 agli anni ’90 insomma. È questo il trend mainstream dell’anno: barba corta a fare da sfondo al baffo (o al pizzetto). È importante però che il tutto non risulti troppo curato. Già, perché a differenza di ciò che dev’essere con la barba lunga -che non deve mai apparire incolta- la barba corta che spunta dopo pochi giorni dalla rasatura, deve sembrare lì quasi per caso. Evitate di definire i contorni in modo troppo preciso, ed evitate linee eccessivamente sottili. Curate il baffo, e lasciate che l’ombra della barba sul resto del viso faccia da sfondo, ed esalti le caratteristiche del vostro look. È arrivato il momento di sfoggiare un baffo alla Michael Fassbender in Bastardi Senza Gloria. Oppure uno stile alla Van Dyke, se preferite il pizzetto.

Il baffo è così: non è mai fuori tempo, ed è sempre pronto a tornare alla ribalta.

E voi, avete già chiamato il vostro barbiere? Raccontateci come cambierà il vostro stile quest’anno.

 

DAL NOSTRO SHOP

LINEA BARBA

Bebop è la linea beard care ispirata alla new york degli anni ’40, composta da shampoo, olio e balsamo. Tutti i prodotti sono caratterizzati dalle pregiate proprietà dell’olio di tsubaki e da un profumo intenso e speziato, che rendono la cura della barba un’esperienza di profondo relax.

LINEA RASATURA

Little italy shaving deluxe serie è la linea per la rasatura, composta da: father pre shave gel, son shave cream, spirit after shave balm. Una trilogia di prodotti che rende omaggio all’antico gesto della rasatura tradizionale e alla sua trasmissione di padre in figlio.