Blog

logo footer new reduced

Barber Mind Summer Hits: 90's

Lifestyle - 21 Agosto 2019

Barber Mind Summer Hits: 90's

by Barber Mind

Barber Mind: Summer Hits

Gli Anni '90

 

La prima regola del Fight Club? Non parlate mai del Fight Club!

La seconda? Non dovete parlare mai del Fight Club!

Beh ma noi, per raccontarvi il look uomo degli anni ‘90 dovremmo infrangere le regole. Non ce ne voglia Brad Pitt -Tyler Durden se preferite- ma è proprio lui una delle icone maschili più rappresentative dei Nineties.  Finalmente tutti i barbieri ritrovano le loro forbici, e mettono fine all’incubo delle folte chiome degli anni ‘80, che vi abbiamo raccontato la settimana scorsa.

Durante i Nineties le acconciature infatti, tornano ad essere corte e ben curate. Si sfoltiscono le basette, e la barba spesso viene rasata completamente. La fisionomia del viso è la vera protagonista di questi anni. Con un classico taglio a spazzola infatti, oppure con un’acconciatura leggermente più lunga, magari con un ciuffo, si dava valore alle forme del viso. Il look uomo cambia drasticamente in questo decennio, e le acconciature più in voga sono quelle dell’immaginario militare. Capelli a media lunghezza portati da un lato con il ciuffo e i lati corti, oppure il taglio a spazzola non troppo corto, sempre con i lati poco folti. Anche la frangia a mezza fronte funziona, con l’acconciatura a media lunghezza, tutta portata in avanti. Sono gli anni in cui l’NBA arriva ad influenzare la moda street di tutta Europa, e non è più il momento delle rockstar, ma quello dei bravi ragazzi del college con visi puliti ed una vita sportiva. 

Negli anni ‘90 ci sentiamo già più a nostro agio, anche se un po’ la barba ci manca. Se avete uno scantinato spazioso dunque, e per caso vi venisse voglia di dare vita ad un club esclusivo per combattimenti clandestini, da oggi sapete come dovrà essere il vostro look. Ma mi raccomando però, non dite in giro che ve l’abbiamo consigliato noi.

Ricordate la prima regola del Fight Club?

Non parlate mai del Fight Club!