Blog

logo footer new reduced

Barber Mind su WhatsApp

News - 10 Giugno 2020

Barber Mind su WhatsApp

by Barber Mind

Barber Mind su Whatsapp

Quanto il fattore umano è importante per un’azienda.  

 

 

Tutti noi abbiamo l’esigenza di confrontarci con gli altri per crescere, per imparare, per scambiarci informazioni e, perché no, anche per avere una dritta sui nostri acquisti. I “megastore” online ormai la fanno da padrone, e stiamo perdendo l’abitudine di incontrare il “bottegaio”.

Eppure, è proprio confrontandoci con lui che possiamo provare un’esperienza d’acquisto più profonda e dettagliata, in certi casi addirittura emozionante. Ecco perché numerosi siti che si occupano di vendita online hanno attivato il servizio di live chat grazie al quale, nel momento del tuo ingresso nello store, ti dicono: “Ciao! Posso esserti utile?”

Gli “scienziati” del web lo sanno. Sanno di cosa hanno bisogno i consumatori. Vogliono supporto, vogliono essere guidati e, perché no, vogliono ricevere consigli utili, specialmente quando si parla di estetica.

È vero: l’acquisto online è comodo, veloce e sbrigativo, e se hai le idee chiare puoi evitare di entrare in uno store fisico con un miliardo di alternative col rischio di non sapere quale scegliere.

Tuttavia, se durante l’acquisto di una nuova t-shirt davanti a te non ci fosse soltanto il carrello e la schermata per il pagamento, ma anche un commesso gentile, pronto a darti un consiglio o un feedback, tutto sarebbe emozionalmente più valido, oltre che umanamente soddisfacente.

Ma esiste la giusta via di mezzo?

Riusciremo a far incontrare il mondo digitale, nel quale ormai tutti viviamo, con quello reale? Riusciremo a trasformare l’esperienza d’acquisto online in un momento di autentico interesse da parte dell’esperto che ci sta guidando da dietro uno schermo?

Le aziende si impegnano sempre più a non lasciarci soli e a rendere più confortevole l’esperienza d’acquisto online attraverso strumenti sempre più personalizzabili.  Ci sono macellerie che vendono tagli di carne di altissima qualità online, utilizzando i social o la sezione blog del proprio sito come supporto, magari pubblicando un vlog dedicato alle tecniche di cottura. Ci sono aziende di formazione online che inseriscono webinar live all’interno di pacchetti formativi e confronti personali via Skype con tutor esperti.

Insomma, nell’esperienza online si inseriscono sempre più spesso elementi che facciano sentire il cliente al sicuro e seguito da professionisti, piuttosto che abbandonato davanti al computer. Sapere che dietro le pagine del sito che stiamo visitando ci sono persone puntuali, in grado di supportarci durante gli acquisti, ci fa stare più tranquilli. È molto meglio che interagire soltanto con un computer.

Dopo il lockdown, noi di Barber Mind abbiamo analizzato accuratamente il comportamento nel nostro settore e abbiamo individuato un fatto molto interessante. Durante la quarantena -periodo che resterà inevitabilmente nella storia-, abbiamo notato un comportamento comune a tutti. Le persone cercavano il conforto e si scambiavano informazioni più volentieri tra conoscenti, piuttosto che tra sconosciuti, e difficilmente cercavano un confronto diretto con persone che non conoscevano.

Cosa possiamo intuire osservando questo atteggiamento? Che la fiducia è fondamentale nelle relazioni, anche in quelle digitali. Ecco perché durante la quarantena non sono stati i social gli strumenti di comunicazione più utilizzati, ma le app di messaggistica e per le chiamate - prima su tutte WhatsApp - che garantiscono un’esperienza più intima e diretta. Se nella tua rubrica hai il numero di telefono di qualcuno, significa che lo conosci. Ecco perché Whatsapp è stato lo strumento più utilizzato per i rapporti di fiducia tra le persone durante il lockdown.

Alla luce di tutto ciò abbiamo preso una decisione, che è stata chiara ed immediata. Dialogare con voi grazie a WhatsApp.

 

wapp_O.jpg

 

 

Barber Mind è un’azienda dal valore umano molto forte e personalmente vicina ai propri clienti -che siano privati o professionisti - perciò abbiamo deciso di dare ancora più importanza a questo aspetto, mettendo a disposizione il nostro nuovo servizio clienti. Si potranno fare domande, richiedere info, effettuare ordini e ricevere materiale digitale.

Insomma, potrete parlare con noi di Barber Mind su WhatsApp, proprio come fate ogni giorno con le persone di cui vi fidate.

Se avete a disposizione poco tempo, e magari le idee poco chiare, Barber Mind è qui per darvi supporto. Mica male no?

Vi lasciamo il nostro numero: 351 854 7244... scriveteci!

Hiro Vitanza