Blog

logo footer new reduced

Tre consigli per trattare i primi capelli bianchi

Prodotti - 8 Marzo 2019

Tre consigli per trattare i primi capelli bianchi

by Barber Mind

Tre consigli per trattare i primi capelli bianchi

Le cose fondamentali da sapere se la tua chioma sta iniziando a imbiancare

 

Se stai leggendo questo post, significa che hai scoperto i tuoi primi capelli grigi. L’età dei primi capelli grigi non coincide sempre con la maturità, infatti sono molti i giovani che iniziano a imbiancare presto, anzi, alcuni lo adottano addirittura come colore: quindi, il capello grigio non è poi così drammatico. Quello che però devi sapere è che i capelli che perdono colore hanno una consistenza e delle caratteristiche diverse e necessitano di qualche attenzione in più.

Ecco tre consigli da seguire fin dai primi capelli bianchi:

1. Non strapparli!

Strappare i capelli bianchi non solo non impedisce la propagazione dei capelli bianchi, ma danneggia i bulbi. Se il tuo obiettivo non è avere meno capelli, lasciali al loro posto. Oppure, se proprio non li sopporti, chiedi al tuo barbiere qualche consiglio per nasconderli.

2. Scegli prodotti nutrienti

I capelli grigi negli uomini sono un elemento di fascino. Considera però che i capelli grigi o bianchi tendono ad essere più secchi e privi di peso, quindi avranno bisogno di prodotti nutrienti sia per la detersione che per lo styling.

Ad esempio puoi provare Barber Mind Planet Hair Kit, un kit completo che comprende:

River shampoo ideale per detergere i capelli senza indebolirli o irritare la cute. Impreziosito da un mix di olio di tsubaki, olio di mandorle e pantenolo, ideali per mantenere capelli sani, morbidi e belli;

Forest Tonic Lotion, ottimo per fortificare e prevenire perdita e caduta dei capelli, con effetto rinfrescante e tonificante grazie al mentolo e all’eucalipto e arricchito da estratto di aloe vera, noto per le sue proprietà curative e fortificanti;

Ocean Hair Grooming, l’hair grooming volumizzante fondamentale per le sue proprietà antiossidanti e idratanti.

3. Se li vuoi coprire, inizia subito

La tinta forse è un po’ troppo se hai solo qualche capello bianco, ma puoi utilizzare prodotti che li coprono in modo molto discreto. Ad esempio la cera per capelli Ink di Barber Mind è pensata per chi desidera un effetto graduale e non aggressivo sul cuoio capelluto, ma in grado di coprire i capelli bianchi senza lasciare residui.